È morto Nando, Ferdinando Taviani, ieri, 4 novembre, probabilmente il più grande studioso di tutta la sua generazione, uno dei maestri della storia del teatro, un punto di riferimento per chi il teatro lo fa.

È stato molto più di questo. Amava il teatro, e chi lo faceva, specie i teatranti più estremi, gli attori più bravi, le ricerche più ardue.

È stato una persona imprevedibile, e un giusto.

Lo ricordiamo, con immenso dolore.

Teatro e Storia

 

Tutti possono inviare contributi (pensieri, foto, ricordi personali,
in formato pdf, word, jpg).

invia